SI PARTE, MA QUEST'ANNO CON MOLTE NOVITA'

Novità sui centri

07-06-2020

Siamo pronti a partire!
Purtroppo quest'anno sono cambiate alcune cose.
Riusciremo a garantire il posto ad un numero limitato di bambini, ovvero quelli che la struttura ci permette di accogliere tenendo in considerazione le linee guida nazionali e le ordinanze regionali che dettagliano in particolare tutti gli aspetti. Siamo consci dell’incremento delle tariffe e come avete potuto notare abbiamo aspettato fino all’ultimo in attesa che i comitati scientifici, la conferenza delle regioni e la regione Veneto chiarisse definisse tutti gli aspetti. Chiediamo scusa, ma non ce la siamo sentiti di uscire prima con una proposta che non rispettasse le linee guida o che non fosse in grado di tutelare la sicurezza dei vostri figli.
Dal 29 maggio, appena uscita l’ordinanza regionale 55, ci siamo dati da fare per riuscire a garantire un servizio che quest’anno viene definito in tutti gli aspetti. Come sicuramente saprete, almeno per coloro che si sono iscritti ad un qualsiasi centro estivo, avrete firmato le ultime 3 pagine, il patto di responsabilità reciproca, che prevede che tutti voi siate informati delle linee guida previste quest’anno. Questo significa che capirete sicuramente da cosa è motivato l’incremento dei prezzi.
Una delle novità più importanti è il rapporto animatore bambino, gruppi di 1 a 5 per i bambini da 3 fino a 5 anni, 1 a 7 per i bambini da 6 fino a 11 anni, 1 a 10 per i ragazzi da 12 anni.
Cambia, inoltre, tutta la strutturazione delle attività che non potranno più ruotare prima di aver igienizzato materiali e attrezzature utilizzati dal gruppo precedente.
Viene vietato di portare giochi od oggetti da casa, forniremo tutto il materiale per poter garantire divertimento a tutti i bambini e ragazzi.
Insomma, tante sono le norme che influenzano in termini di costo il servizio, tra cui il fatto che gli animatori minorenni che spesso ci aiutavano, attraverso i progetti di alternanza scuola/lavoro, nei periodi di maggior affluenza dal punto di vista organizzativo, ora vanno considerati in soprannumero rispetto al rapporto animatori/bambini e non potranno girare tra i gruppi.
Speriamo di essere riusciti ad illustrare almeno in parte la difficoltà e la sfida che quest’anno, più di altri, questo servizio rappresenta per tutti i nostri educatori.
Restiamo comunque a disposizione di tutte le famiglie per domande, quesiti o curiosità.
Buona domenica a tutti... e da domani non vediamo l'ora di riabbracciarvi... anche se per il momento ad almeno un metro di distanza!

Iscriviti alla newsletter

Rimani sempre aggiornato su corsi ed eventi

 Accetto la  Privacy Policy

Certificato UNI EN ISO 9001:2015 per la progettazione ed erogazione di servizi sportivi, educativi e ricreativi e per la gestione di impianti sportivi.

Società Sportiva Dilettantistica SPHERA a Responsabilità Limitata
Indirizzo di corrispondenza: Via L. Ariosto, 3 - 35010 Cadoneghe (PD)
Sede legale: Viale della Costituzione, 3 - 35010 Cadoneghe (PD)
Codice SDI: J6URRTW - PEC: ssdspheraarl@pec.it
Codice Fiscale 05008680281 - P. Iva 05008680281 - Iscrizione C.C.I.A.A. REA: PD-435731 - Capitale sociale 10.000 €
Regolarmente iscritti al Registro Nazionale Società Sportive Dilettantistiche

Admin - Privacy